Julie & Julia

Me ne avevano parlato bene e così ho scelto questo film per una serata in cui ho dovuto divanizzare per diversi motivi. Il primo è che è stata una settimana infernale, il secondo è che non sto benissimo, il terzo è che domani mattina lavoro e non posso permettermi di andare a letto tardissimo.

Torniamo al film. DIVINO.

La prima cosa che ho pensato è stata “mi serve un libro di cucina” e quasi in contemporanea “forse un corso sarebbe meglio”,  poi, di seguito, “oddio che fame” e “che voglia di una fetta di quella torta cioccolatosa”. Forse dovevo cenare prima di guardarlo. La storia, o dovrei dire le storie, sono molto belle e per di più  vere il che aggiunge quel pizzico di speranza a fine film togliendo la stucchevole sensazione dell’happy ending per far piacere al pubblico.

Meryl Streep è favolosa e Amy Adams sta velocemente scalando la classifica delle mie attrici preferite. Insomma, se non lo avete ancora visto, merita davvero.

Cit che mi ha sciolto in lacrime :”Tu sei il burro sul mio pane e il pane della mia vita” .

Tags:  , ,

2 comments to Julie & Julia

  • Lypsak  says:

    Oddio, se si parla di cibo è meglio se me lo tengo per un periodo meno dietogeno di questo!

  • Ly  says:

    Assolutamente non guardarlo. Alla fine del film avevo voglia di burro con lo zucchero e crema di cioccolato!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>