Tango!

Questo week end mi sono cimentata in uno stage di tango argentino. Due giorni di full immersion nella storia del tango, dei suoi passi, le citazioni, i film…insomma un po’ di tutto. Avete presente il sensuale e bellissimo tango di Moulin Rouge o il pezzo delle galeotte di Chicago? Ecco, resettate tutto. Ci sono due tipi di tango, quello scenico, più teatrale dove i ballerini fanno di tutto dopo aver studiato e imparato una determinata coreografia; dove i movimenti sono ampi e scenici e il tango da sala. Ora, se vi trovate in una milonga (locale dove si balla il tango) e siete invitate a ballare ( dopo un capeceo o una mirada…ma questo ve lo spiego il prossimo giro) non è che potete passare tutto il tempo a dire “adesso facciamo questo, gira, spostati”. Assolutamente no. L’uomo guida e la donna segue. E guidare è difficile tanto quanto seguire. Bisogna “sentire” e percepire una frazione di secondo prima cosa sta per fare l’uomo. Andrà avanti? Indietro? Fare un incrocio? Destra? Sinistra? La donna lo deve sentire da come l’uomo muove la parte superiore del corpo. L’uomo a sua volta deve pensare a che passi fare ben prima per poter guidare la donna in armonia. Insomma, tanto affascinante e sensuale quanto impegnativo. Stasera se riesco vi posto il video della nostra mini rappresentazione….hi hi hi….

Un grazie particolare al bravissimo Raul di Tango Exit e alla mitica Monni! (senza scordare i miei compagni di avventura!!)

Tags:  

3 comments to Tango!

  • Martina  says:

    Beata te che ti sai muovere a ritmo di musica…io sono un “palo” nons ento il ritmo e mi muovo come uno scaricatore di porto…;) buona giornata!

  • Lypsak  says:

    Te e il mi’babbo vi divertireste un casino… lui è un guidatore allucinante di un tango figurato a metà fra quello da sala e quello argentino, fa tutto secondo suo gusto personale e se una un minimo ci incastra col ballo lo segue benissimo… anche io con lui riesco a ballare il tango 😀 Ma non è in grado di insegnare a nessuno la tecnica, quindi il mio povero Frank rimane la scopa che è sempre stato… spero che con B-Chan tu sia più fortunata XD

  • Valberici  says:

    Colgo l’occasione per solidarezzare con Frank e tutte le altre scope 😀

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>