Antistress

Arrivo nello spogliatoio tutta arbuffa a causa della giornata andata in tutt’altro modo rispetto a quanto pensato, entro in sala danza in versione “guardami e inizio a piangere” e non appena mi sdraio sul pavimento per il riscaldamento sono svuotata. Devo solo concentrami sulla musica, ricordare i passi e far muovere il mio corpo in modo corretto. Dopo un’ora e mezza sono un’altra. La danza è un antistress.

2 comments to Antistress

  • Martina  says:

    Direi che ogni cosa che ci rende felici è un anti stress e a me, in questo periodo, mi servirebbe….

  • Lypsak  says:

    W! Sabato ho fatto il primo seminario di una lunga serie sulle tecniche del canto e capisco perfettamente come ti senti 😀

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>