Move on the dancefloor

Sulla pista ci sono ancora poche persone, la musica e troppo alta e fa fresco così tanto che non riesco a togliermi la giacca in pelle. Ma la musica è orecchiabile e così ci mettiamo tutte in cerchio con le borse appoggiate per terra (perché ho portato l’ipad!! Semplice, perché non ho cambiato bag…), ci guardiamo e iniziamo a dondolare sui nostri stivaletti rigorosamente senza tacco dato la serata revival. Non so spiegare bene quella sensazione dal sentirti fuori posto, quasi imbarazzata, alla fase “divertiamoci!”. Sono in pista, ancorata al timore di muovermi nel modo non giusto e la musica mi rimbomba quasi addosso come a sfidarmi, inizio a muovermi piano facendo la scema con le amiche e riproponendo i passi di danza che serviranno per lo spettacolo e rido. Mi guardo fugacemente intorno, cercano di scansare sguardi che potrebbero far intendere la mia occhiata come un “vieni pure ad abbordarmi”. Poi è tutto molto veloce, l’adrenalina, il sangue circola più velocemente, non ho più bisogno della giacca, il calore sale sulle gambe fasciate dai leggins neri perché i muscoli sono caldi, la musica non rimbomba più addosso ma risuona dentro. Il ritmo del cuore è a tempo con “Relax”, gli Who, le pietre rotolanti fino a trovarmi in maglietta che salto su e giù con “Sunday Bloody Sunday” pigiata tra un sacco di altra gente mentre i corpi si scontrano e sul pavimento si ammassano bicchieri e drink rovinosamente caduti a terra. E mentre penso che mi sento bene e chissenefrega di come mi sto muovendo e sento che le “Piccole” pare nella mia testa stanno scemando, parte una musica stile Ska. OH MY GOD! Salviamo il soldato iPad!!!! Ci tuffiamo tutte sulla montagna di giacche, borse, sciarpe e magliette davanti a noi e scappiamo dalla pista. Ridiamo e ci vestiamo. È ora di tornare a casa. Del resto sono le due passate.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>