Dicono che se pensi intensamente e continuativamente ad una cosa questa sia avvera. Non penso si avveri perché il destino si è improvvisamente sintonizzato sulla mia frequenza d’onda ma è perché voglio talmente quella “cosa” che trovo il modo che accada, che gli ingranaggi inizino a girare verso quella meta, sono io stessa che inizio a spianarmi la strada armata di macete per tagliuzzare via dubbi, indecisioni e arrivare lá dove voglio. Non è un processo immediato, ci vuole tempo, a volte tanto, dedizione, forza, si spendono lacrime e sudore, incaxxature a non finire e ogni tanto può capitare di prendere qualche deviazione non proprio programmata e dover tornare indietro sui propri passi. Ma io arriverò là. Ci puoi scommettere.

4 comments to

  • Alice  says:

    Sono giorni altalenanti e la determinazione di questo post mi ha dato un po’ di carica, oggi. Grazie!

    P.s. E’ un piacere leggere il tuo blog e anche se non ci siamo mai conosciute mi ritrovo molto in ciò che scrivi. Chiaramente ti leggo da esterna e da “sconosciuta”, ma ripeto, è sempre un piacere 🙂

  • Ly  says:

    @Alice: grazie Alice! Sono contentissima di averti potuto infondere un po’ di carica e ottimismo mattutino! 🙂

  • Alessandra  says:

    Incoraggiante come pochi, ragazzi mia!
    Dovremmo tutti avere una piccola parte di questa tua determinazione!!! BRAVA!!!!!!!

  • Ly  says:

    @Alessandra: basta convincersi! 🙂

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>