Lysistrata – the end

E così un altro anno di teatro  è finito. Mi tocca dire addio anche al personaggio di Vincibella che si va ad accodare a Vicky, Susanna, Lisa ed Ermione, alla sorellastra di Cenerentola, a Biancaneve, al folletto matto e al terribile pirata Spugna.  Devo dire addio anche al guerriero della prima danza, alla donna che assale il tempio della seconda, alla donna pazza e alla donna sexy. Troppi addio che mi mettono una tristezza addosso che non immaginate.

Come tutti gli anni, il giorno dopo è molto difficile. Sono nel pieno della mia depressione post spettacoli. Mi chiedo, una volta finito il mese e di conseguenza il corso di danza, come passerò le mie serate. Prima era tutto incastrato alla perfezione e ora mi ritrovo con poco da fare e nessuna scadenza.

Bhè, m’inventerò qualcosa!!!

Vi lascio l’unica foto che ho (per ora) dello spettacolo. E’ l’inizio inizio con la Lysa-ballerina di spalle… Ah, e se vi state chiedendo com’è andata. Direi molto bene  🙂

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>