Parigi – un post in bozza!

O-O-OPS! Questo post è rimasto erroneamente in bozza da almeno un mese! Va bhè, fa niente, eccolo….

Probabilmente fare questa esperienza a 31 anni suonati è un po’ tardi..
Ma andare in vacanza da sola è stata una rivelazione.
Da prendere il volo a girare la città, passando per andare in un locale a pranzo o cena, è tutto un altro mondo.
Il primo giorno, mi sembrava troppo strano non parlare. Voglio dire, oltre ai saluti, ad ordinare la colazione, biglietterie e quant’altro, il silenzio. Non potevo dire a nessuno quanto era bella Parigi al mattino presto. Condividere i lacrimoni davanti a Notre Dame. O semplicemente fare due chiacchiere. Il vuoto. Mettersi a parlare da sola non mi sembrava una grande idea e così ho iniziato ad ascoltare. Le voci dei Parigini e dei turisti in metrò, i rumori della città, la mia dirimpettaia dello studio che cantava a squarciagola mentre era in doccia, il rumore delle mie scarpe sulla ghiaia dei giardini, il frush frush del vento tra le fronde degli alberi. Il suono della mia bocca mentre addentavo un macarons. Penso di aver “ascoltato” veramente per la prima volta un sacco di suoni.

Ascoltare ti mette in una condizione di privilegio. Passare diverso tempo parlando poco ti costringe ad affinare gli altri sensi per compensarne la mancanza. Ed è davvero un altro universo!

Così tra le tante cose che mi ha donato Parigi, eccone una che non mi aspettavo. Il valore del silenzio. Mi ripropongo, finita questa avventura parigina, di portare un po’ di questa novità anche a casa. Ci proverò!

20111019-001716.jpg

One comment to Parigi – un post in bozza!

  • Anna  says:

    Il valore del silenzio. Io lo sono per natura: silenziosa, aperta all’ascolto più che al troppo bla bla. Ma da un pò di tempo ho smesso di considerarlo un valore. E’ vero, ascoltare ti proietta ad un mondo diverso, ma in “questo” di mondo, dove ti ascoltano solo se gridi e scavalchi gli altri, avere questo “valore” ti mette in una condizione di difetto, più che di privilegio. Forse che la questione sia tutta nel dosare sapientemente silenzio e chiacchiera?? Mah.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>