HTML for dummies

Quando il mio prof di Matematica (materia da me odiata a più non posso) ci portò per la prima volta nel laboratorio d’informatica, non ero molto entusiasta…anzi! Con santa pazienza il “Menoz” cominciò a parlare di hardware, software, rete, ecc. Tra me e quei simpatici scatolotti grigi fu un’amore a prima vista. Per prima cosa, il computer faceva i calcoli per me e non sbagliava mai (a meno che la sottoscritta non sbagliasse a digitare…ma questa è un’altra cosa e dopo tutto si poteva comunque premere il backspace!), si potevano fare un sacco di cose ottimizzando i tempi ed era una miniera d’informazioni in tempo reale!! Che pacchia. Allora convinsi mio padre che ci serviva assolutamente un pc. Lui aveva già l’idea in testa ma il fatto che ci fosse qualcun’altro in famiglia ad appoggiare l’acquisto permise ad uno strafighissimo IMB 386 di avrrivare a casa! Troooppo bello! Mi ricordo i pomeriggi passati a vedere cosa facevano i programmi, a provare le stampe unione, a programmare in pascal, per poi scoprire i primi programmi di grafica e lo scanner…i giochi…internet! Anche a cancellare qualche file di avvio di Windows senza volere….Oh! Insomma, sbagliando s’impara no? Come avrei potuto imparare a formattare e reinstallare tutto sennò???? Ecco.

Insomma, fatto sta che ora me la cavo abbastanza bene, smonto e monto il mio pc all’occorrenza, installo e disinstallo, sistemo i piccoli e grandi problemi quotidiani, faccio ancora delle bellissime stampe unione, lavoro in Excel, in Access (ave o access), in Photoshop…e grazie al libro di cui al titolo, presto sarò anche più brava in htmlese. Suvvia, non posso pensare di sistemare questo posto pescando dalle informazioni trovate sul World Wide Web e, soprattutto, non posso fare il sito di Ancy senza una buona dimestichezza con il suddetto linguaggio.

Perciò, rimbocchiamoci le maniche, appena finito il teatro, ci si butta in questa nuova avventura!

 

Tags:  ,

13 comments to HTML for dummies

  • ForeverHachiko  says:

    Questa vita è sempre piena di belle avventure cara mia 🙂

  • harlene  says:

    Eheheheheheh! Poi quando impari bene, insegna anche a me…che conosco giusto il minimo indispensabile per non rimanere basita di fronte allo schermo!!!!

    Ely

    ps: io avevo il 486…che progresso, eh?!

  • Lysa206  says:

    Ale: mi piace la vita avventurosa! Però una via di mezzo eh?

    Ely: 486!! Ma tu eri super tecnologicamente avanzata!!! 😉

  • EverStill  says:

    io sono un ignorante del campo, ossia un po’ ho sperimentato e capito ma ci sono ancora molti lati oscuri che nn conosco^^ soprattutto nella programmazione html e anche le altre^^ buona giornata

  • Lysa206  says:

    Ever: 😉

  • spartac  says:

    H T M L

    a e ò a

    i n s

    t s

    a a

    t p

    o e

    r

    d

    e

  • spartac  says:

    doveva essere : “Hai Tentato Mò Lassaperde”

  • Lysa206  says:

    Spartac: bhè, prima tento poi vediamo come va! 😉

  • JeKoFx  says:

    se prometti di applicarti al massimo sul libro di “HTML for dummies” prometto di insegnarti ad inserire gli headers come i miei… sarà il primo passo per diventare blog-dipendente al 100% 😉

    Buona lettura

  • Lysa206  says:

    Jeko: noooooo!!! davvero???Guarda che ci conto!! :-))

  • utente anonimo  says:

    Stai studiando? Guarda che torno ad interrogarti 😉

  • utente anonimo  says:

    Ehm… mi son dimenticato di firmare… son sempre JeKo 😛

  • Lysa206  says:

    Jeko: certo che sto studiando!! Ho anche preparato lo storyboard per il nuovo sito per mio fratello! 😉

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>