Teatro mon amour

Sono cominciate le sessioni straordinarie di prove per lo spettacolo. Il 4 maggio è dietro l’angolo. Ieri sera abbiamo messo in scena il primo atto e direi che il risultato è stato buono. Speriamo di ripetere la performance stasera con il regista. Noi attori ce la mettiamo tutta e, che rimanga tra noi, io comincio ad avere un sacco fifa.

Quindi, scusatemi un sacco se non riesco a leggere quotidianamente i blog e a lasciare i soliti commenti. Ormai passo da casa solo per cenare (quando lo faccio) e per dormire. Sarà un mese di sacrifici ma ne vale assolutamente la pena.

Tags:  ,

5 comments to Teatro mon amour

  • EverStill  says:

    beh senza sacrifici non si ottiene niente…è la regola dell’equivalenza^^ beh ti auguro già un grande in bocca al lupo^^ buona giornata

  • harlene  says:

    Sigh…sigh sigh…a me manca da morire il teatro, ma qui non si combina niente e io impazzisco!!!

    Cmq ti capisco…questi sono i giorni più difficili e pesanti…ma è da qui che poi nasce “il capolavoro”!!

    Quindi…tanta “m” a tutti voi!!

    Ely 😀

  • Lysa206  says:

    Ever: Esatto! Grazie mille e crepi!harlene: Anche tu sei caduta vittima di quella splendida cosa che è il teatro? Io sono rimasta ferma per 3 anni e poi non ce l’ho più fatta! :-))

  • FEOWYN  says:

    in bocca al lupo!

  • harlene  says:

    Ho bazzicato nell’ambiente teatrale facendo un pò di tutto per anni…poi ho incontrato una compagnia dialettale della zona e mi si è aperto un mondo!!!

    Solo che da più di un anno siamo fermi…e io fra un pò comincio a deprimermi sul serio!!!!!

    Ely_collega 😉

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>