Websense del papero

Potevo capire che il filtro aziendale impedisse l’accesso al mio blog, (un post intitolato "Sabotaggio!" per cui non posso fare il collegamento sempre per via del filtro), ho tollerato, ma neanche troppo, quando mi hanno filtrato quello della Ninna e, da oggi, mi hanno bloccato pure quello della Licia!!!!! Ma io li spenno tutti!! Ma mettetemeli almeno in quota time, perdincibacco!! No, semaforo rosso. Se li voglio leggere, lo faccio a casa. Certo, posso leggere, sempre in quota time, tutte le coglionate che vengono scritte sui giornali ma questi blog nulla, niente, nisba! Contenuti troppo forti e veri per le povere menti che lavorano qua….(esclusa la mia eh?

Tags:  ,

2 comments to Websense del papero

  • EverStill  says:

    è censura…lo possono fare? non lo so…ma secondo me è una cosa illegale…cmq esprimo la mia solidarietà nei tuoi confronti^^ buona giornata, buona settimana

  • Lysa206  says:

    Ever: più che censura è controllo. Pensa che da qualche parte c’è un omino che blocca i siti non “aziendalmente utili”. Capisco bloccare i siti con contenuti hard, giochi, scarico programmi, ma se permetti ai dipendenti di usare internet in modo limitato per informazione e controllo mail personali potresti aprire anche ad altri siti “non dannosi” e non convenzionalmente riconosciuti come informazione (blog). In fondo se ho il tempo limitato leggerò quello e non altro….

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>