Vento

Il vento. Che effetto fa? A volte mi spaventa, a volte mi da l’idea del "cattivo presagio", a volte mi piace. Ieri sera ho portato a spasso il mio cucciolotto belvoso per un sacco.  Alle 21 il tramonto è appena iniziato e la luce in campagna è spettacolare. Il rumore del vento tra gli alberi, lo scricchiolio della ghiaia sotto le mie scarpe, qualche pipistrello svolazzante e il cielo multicolor, anche qualche "arf arf"! Fino alle 9:45 abbiamo camminato e camminato. Ero un po’ stanca ma dovevamo pur tornare indietro no? Invece si è stancato anche Blu che si è messo a sedere in mezzo ad un campo e mi guardava con la sua facciotta da ombrellino e sembrava mi dicesse "Sorellina, io qui non ce la faccio più, ho caldo!!!". Ho chiamato i soccorsi e la Mamy-machine è venuta a recuperarci. 

ps: Ho fatto anche un video…vediamo se stasera riesco a trasferirlo sul pc e ad inserirlo nel post.

4 comments to Vento

  • utente anonimo  says:

    Suoni, colori, rumori, presagi e svolazzi d’ali portate come foglie dal vento. Folate di quel vento che a volte ti spaventa a volte ti elettrizza. Quel vento ha appena “spazzolato” il tuo cucciolotto riconsegnandolo ansioso d’affetto e coccole della sua sorellina adottante. Un quadretto degno della miglior Emily Dickinson.Franco

  • Lysa206  says:

    Franco! Grazie! Che belle parole! E benvenuto tra i commenti del blog!

  • spartac  says:

    …. non ce l’ha fatta !

  • Lysa206  says:

    Spartac: Bhè, erano diversi km e si moriva dal caldo povero esserino cuccioloso!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>