Picnic in salotto

A volte serve staccare la spina da tutte quelle pare sulle calorie che ogni tanto mi faccio. Serve un sacco specialmente quando arrivo a casa cotta cotta cotta da tanto traffico. Mercoledì sera mi hanno detto che per sopportare un Cancro ci vuole un santo con molta pazienza. B-Chan non è un santo ma è un sacco paziente e mi legge dentro. Questo mi panica un po’ perchè a volte lui riesce a capire prima di me cos’ho. Ma ieri sera questa sorta di "arte" è servita un sacco. B-Chan ha capito che non ero proprio in formissima e mi ha preparato una cena stile Mc ma molto più buona. Crocchette di pollo e patatine fritte. Tutto cotto nella wok (= meno grassi!).  Mini picnic sul tavolino del salotto e tante coccole.

Tags:  

3 comments to Picnic in salotto

  • ninna_r  says:

    Che tenero…

    A me di solito prepara il risotto al curry…credo fu la primissima cosa che mi cucinò quando ci siamo messi insieme… 😉

  • EverStill  says:

    eehheheh ogni tanto serve anche questo!!! ;o) buona giornata, buona settimana

  • Lysa206  says:

    Ninna: 🙂 ci siamo trovate due uomini veramente in gamba!

    Ever: Credimi che nei giorni no serve tantissimo!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>