Il furetto al pomodoro

Sabato ho portato Pico dal veterinario d’urgenza. Gli era spuntata una cosina sulla zampetta sinistra, una neoplagia come ci ha detto il veterinario. Morale della favola, oggi lo hanno operato. Una cosa veloce, non più di mezz’ora se non che quando l’ho portato in ambulatorio il vet aveva appena iniziato un intervento d’urgenza su un micio e quindi abbiamo aspettato almeno un’ora. 

In sala d’attesa avevo vicino una coppia con la loro cagnolina operata al mattino. Li guardavo  mentre parlavano con lei e le dicevano di stare tranquilla, che presto le avrebbero tolto la flebo,  sarebbero andati a casa e avrebbe mangiato una scatoletta buonissima presa apposta per lei. Ho sorriso tutto il tempo e mi si è accesa una lampadina.

Sabato sera, mentre ero piegata in due sul pavimento del bagno per una colica da stress, mi dicevo che ero un’idiota a star male solo perchè nel pomeriggio mi ero agitata e spaventata per Pico.  Mentre ripetevo come un mantra "Ho freddo perchè ho paura, niente paura niente freddo" m’insultavo da sola "E’ solo un furetto!" . E invece no, porca paletta! Io sono esattamente come quella coppia. Anch’io parlo con Pico e con Blu (belvottina pelosa di 35 kg) come se fossero una persona, li abbraccio, li vizio e gli voglio un sacco bene come se fossero di famiglia.

Dico solo che avrei preferito scoprirlo in un altro modo.

PS: il titolo è solo l’inizio di una filastrocca demenziale che ho inventato in un momento di coglionaggine assoluta.

Tags:  ,

2 comments to Il furetto al pomodoro

  • Lypsak  says:

    Meglio scoprirlo prima che dopo 🙂

    Comunque ti capisco, io e i miei gattoni abbiamo un rapporto simile, anche se più discreto… ma tu vedessi mia mamma… XD

  • utente anonimo  says:

    lo stesso vale x me con i miei gatti *.*

    mi sto già preoccupando x quello più vecchio, non ha niente ora ma il pensiero mi fa star male!!alla fine sono 12 anni vissuti insieme!

    babi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>