Signora, ma non si vergogna?

Mercoledì sera (mi ci è voluto un po’ per metabolizzare la cosa) sono andata a fare una spesa velocissima in un supermercato del paese dove abito. Ho trovato quelle due cose che mi servivano e mi sono diretta in cassa. Mentre ero in fila vedo una signora che mi osserva. Non mi piace quando la gente mi fissa ma era tardi (19:30) e avevo solo voglia di andare a casa e tuffami sotto la doccia quindi ho ignorato la cosa. L’essere in questione si rivolge a me con fare supponente e dice: "Ma non si vergogna? Una signora sposata come lei che porta la minigonna?". Attimo di "basimento" e la risposta parte cattiva e pungente "Perchè IO me la posso ancora permettere". 

La cassiera, che era ancora a bocca spalancata dalla domanda, abbozza un sorriso e il ragazzo nella cassa di fianco si apre in una fragorsa risata modello Babbo Natale. Dopodichè ho pagato la mia spesuccia, sorriso alla signora e sono uscita con la mia camminata da sfilata che non usavo da anni.

Ma per via di farsi i caxxi suoi??????  

Tags:  

7 comments to Signora, ma non si vergogna?

  • spartac  says:

    Se non vedo non posso giudicare 😉

  • EverStill  says:

    …fantastico, avrei voluto esserci e venerare quel momenti di GLORIA, che già a leggere mi fa sentire partecipe dell’evento!!!…ci voleva proprio, e poi dev’essere stata una cosa davvero spontanea…fenomenale davvero ;o)

  • ninna_r  says:

    Sono le frasi che più non sopporto…

    “E ma ti pare che una madre di famiglia come te esca la sera?”…

    “Ma ti pare che scriva un blog?”…

    “Ma ti pare che si buchi la lingua?”…

    Per la serie “fatemi capire bene, ma quando una si sposa o fa un figlio diventa automaticamente una pianta grassa?”…

    Avessi 50 anni…capirei pure (…ma nemmeno troppo…), ma siamo ancora ragazze, porca paletta!!!

    Hai fatto benissimo!!!

  • Lypsak  says:

    Son queste le cose che mi agghiacciano…

    L’altro giorno, su Topolino (che io leggo ancora e con fierezza) una giovanissima lettrice si lamentava dei regali ricevuti dalla sua VECCHISSIMA zia… (“ha quasi trent’anni!!!”) Ho avuto l’impeto di scrivere alla redazione per mandare a cagare quella zoccoletta 12enne e di sfidarla a una gara di resistenza di pogo a un concerto punk. Che non mi piace nemmeno, ma gliela facevo vedere io, a quella lì… tz’!

  • Lysa206  says:

    Ninna: ESATTO!!!!!! Ma porca paletta! Il fatto di avere un anello al dito non cambia il mio modo di essere o di apparire! Le cose che mi piacciono o non mi piacciono restano le stesse!

    Lypsak: W Topolino e la Disney. E poi lamentarsi per i regali??? PRONTO? Mah…

  • BiboChan  says:

    mi dispiace veramente non aver assistito in diretta alla scena…

  • dessd  says:

    ma io rimango…ma nn sono state “terminate” queste persone!?x’ girano idisturbate???bahhh

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>