Alba

Svegliarsi presto la mattina ha molti svantaggi, il primo di una lunga serie è la sveglia stessa.

Questa mattina faceva molto buio e, grazie al cielo, non c’era nebbia. Poi, dopo svariati minuti di zig zag tra le campagne della pianura, l’alba. Il cielo si fa più chiaro, il sole spunta con i suoi bagliori rossastri, il blu lascia il posto all’arancione, al rosso e al rosa. Un’enorme palla luminosa ti da il buongiorno. Bhè, funziona meglio del saccottino alla crema.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>