Ikea terapy

L’Ikea è terapeutica.
E’ incredibile come tra un “Antonius”, un “Roxio” (o Rexio, Rixio, Raxio o come piffero si chiama) e un pacchetto di pennelli nuovi alcuni pensieri siano usciti dalla nebulosa di punti interrogativi in cui erano invischiati e ora splendano alla luce. E la cosa scema è che mi chiedo come mai ci ho messo tanto tempo quando è tutto così semplice.
Mah…
Tags:  

11 comments to Ikea terapy

  • Valberici  says:

    Perbacco, l’ikea a su di te lo stesso effetto che ha su di me la grappa…. 😀

  • Harlene  says:

    Io ci ho portato un mio amico in crisi, abbiamo finto di comprare i mobili per la nostra ipotetica casa e ci siamo divertiti come dei matti.
    Anche l’Ikea ha il suo perchè!
    Ely 🙂

  • Harlene  says:

    ps: perchè mi viene quell’orrenda faccina di fianco al nome, non posso cambiarla??

  • Ly  says:

    @Val: però è meno costosa la grappa!! 😀

  • Ly  says:

    @Harlene: mi diverto sempre un sacco anch’io (PS: la facciotta esce così perchè non sei registrata)

  • babi  says:

    anche la mia faccina è decisamente brutta!
    sei andata a parma all’Ikea?com’è?

    babi

  • Ly  says:

    @Babi: ok, farò qualcosa per le faccine… L’Ikea a Parma è molto carina. Meglio organizzata di quella di Bologna ma un po’ più scomoda da raggiungere. Quando esci dall’autostrada devi fare il giro dell’oca…

  • babi  says:

    e a grandezza siamo lì?
    sì ho visto passando in autostrada che nn è dietro l’angolo dell’uscita 🙂 però quando e se andrò non farò l’autostrada xkè non mi conviene 😉

    babi

  • Ly  says:

    @Babi: anche per strada normale si riesce ad arrivare bene! (Visto che non ci sono più i facciotti?)

  • babi  says:

    hihihi sì visto!!grazie ma non ti dovevi disturbare a toglierli 🙂 andavano più che bene anche i facciotti 😀

  • Ly  says:

    @Babi: finchè non trovo dei facciotti kaoani lascio questi cosi colorati…

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>