Strani incontri automobilistici

Me ne stavo tornando a casa ad un orario semi decente (18:45) quando incontro sulla tange di Reggio Emilia un trattore. Controllo lo specchietto, metto la freccia e sorpasso. Prima di fare la manovra, mi accorgo che c’è un mercedes nero che arriva. E’ a centinaia di metri da me e quindi me ne sbatto altamente. Il signor guidatore, a non so quanta distanza della mia bimba, slampeggia e io cordialmente lo mando a quel paese tramite l’apposito specchietto retrovisore.

Precisiamo che:

  1. La Ly non è una bimba che va piano.
  2. La Ly non è la classica tipa che ci mette 20 minuti per un sorpasso.
  3. La Ly crede fermamente che il sorpasso deve essere eseguito in sicurezza ma velocemente. Altrimenti lo chiamavano in un altro modo.

La simpatica mercedes nera mi raggiunge nella corsia di destra. Ovviamente passato il trattore ero rientrata e si accoda alla mia bimba, rislampeggia e mi sorpassa. Sbuffo.

Improvvisamente il tizio inchioda, si accoda, slampeggia e mi tallona. Quando dico "tallona", intendo dire che se avessi sfiorato il freno mi sarei trovata il motore della mercedes sul sedile passeggero di fianco a me, alla faccia delle distanze di sicurezza.

Il tizio fa la mia stessa strada ma io sono troppo impegnata ad ululare "Circus" per darci (troppo) peso. Finchè non mi risorpassa (slampeggiando) e si ferma sulla destra. Aspetta il passaggio e mi ritallona. Ho pensato di portarmelo fino a casa sennochè mi sono fermata per fare rifornimento in un distributore con almeno 5/6 persone (mica scelto a caso, orario di chiusura -0,06 € al litro). Il mercedes si ferma e il tizio (alto un mentro e un BIIIP) scende e fa per avvicinarsi. Sennochè anche io scendo e con un espressione truce lo squadro dalla testa ai piedi pronta ad esibirmi nel famoso urlo da DID (donzella in difficoltà). Fortunatemane non ce n’è stato bisogno ma mi sa che andrò a comprare uno spray al peperoncino…

Tags:  

6 comments to Strani incontri automobilistici

  • utente anonimo  says:

    questa è una storia ovviamente inventata vero? no perchè mi sembra alquanto improbabile che esiste un coglione di tali proporzioni!

  • harlene  says:

    L’ennesimo pirla, dotato di patente e probabilmente di soldi (vista la marca dell’autovettura), ma non di cervello.

    Ely_supporterdiLy

  • ForeverHachiko  says:

    Il mondo è pieno di questa simpatica gente.. vai con lo spray al peperoncino! Una spruzzata e via!

  • utente anonimo  says:

    gente strana…

  • utente anonimo  says:

    nemmeno io sopporto quelli che (gusto xkè hanno una macchina più potente della tua) vogliono tutta la tangenziale a disposizione e se non ti levi entro 2 nanoseocndi iniziano a darti le luci e stronbazzare…. idioti! però forse questo voleva farti un gancio…. 😛

  • utente anonimo  says:

    io avrei accostato subito, poi però sec me nn sarei cmq riuscito a dire qualcosa al tipo perchè si sarebbe dileguato vista la mia “stazza”… Ancy…

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>