1+1=3

Toc toc, è permesso? Com’è strano scrivere qui dopo più di una settimana di assenza.
In realtà sono stata spesso online, molto più spesso di quanto avrei voluto, ma l’umore non era adatto ne a scrivere nulla ne a partecipare ad altre discussioni. Giusto un paio di tweet e qualche like qua e là su Friendfeed. Il fatto è che passare dalla felicità più assoluta al totale senso di inutilità nel giro di poco mi ha fatto collassare. Non ho risposto alle mail, ho ignorato le chiamate e quelle che sono arrivate sul telefono di casa le ha gestite B-Chan. Un totale rifiuto di contatto verso l’esterno. Non ricordo un altro periodo così.. Io non ho pazienza, non so aspettare e detesto quando le cose mi sfuggono di mano e non sono controllabili in qualche modo.

Il fatto è che a fine dicembre io e B-Chan abbiamo saputo che aspettiamo un bimbo. Un bimbo voluto e cercato, ma le cose non sono partite subito con il piede giusto. Neanche il tempo di comunicare la notizia ai genitori e al futuro zio che già eravamo al pronto soccorso. La prima sera che ci siamo andati mi hanno trattata malissimo. Sono arrivata a casa che stavo peggio di prima. Non metterò più piede in quell’ospedale nemmeno se restasse l’ultimo sulla faccia della terra. Poi la mattina dopo, un incrocio tra una larva e uno straccio, sono andata al consultorio. L’ostetrica mi ha ascoltato pazientemente tra un fazzoletto e l’altro e mi ha spiegato a modo tutto quanto. Sono uscita con due parole che ronzavano in testa minacciose ma un po’ più consapevole di che accidenti stava succedendo al mio corpo e con l’ordine di farmi una settimana di letto. Lunedì sera un altro giro al pronto soccorso ma in un altro ospedale. Le due parole gironzolano ancora ma mi visitano e sembra tutto ok.

E’ passata la settimana di riposo forzato, gli esami sono nella norma e oggi ho ricominciato a lavorare. Ovviamente devo stare attenta, niente sforzi, niente stress e al primo sintomo strano mi ripiazzano a letto. In ogni caso va molto meglio. Durante la giornata  mi sforzo di ricordare quelle splendide parole che mi ha scritto la mia amica Elena (grazie Ele! Ti voglio bene!) ” La vita ha una forza enorme e va oltre ciò che noi possiamo controllare, a noi esseri pensanti non resta che aspettarla.”

E io aspetto, pazientemente, un giorno dopo l’altro…

PS: ne approfitto per ringraziare tutti quelli che ultimamente hanno “incrociato” di ogni…grazie grazie grazie.

24 comments to 1+1=3

  • Insopportabile  says:

    E io ti faccio i miei migliori auguri,
    perchè la vita che crei è l’atto più divino che esista,
    senza scomodare Dio che avrà da fare.
    🙂

  • Rossella  says:

    Aspetta, riposati, ascoltati.
    Un passo dietro l’altro.
    Tanti auguri Ly. Tengo le dita incrociate.

  • Valberici  says:

    Ma è una bella notizia, nonostante l'”avvio” un po’ difficile. 🙂
    Ed ora un passettino alla volta, con calma, ed arriverai alla meta.
    Tanti auguri a te , a B-Chan e al/la nuovo/a arrivato/a 🙂

  • Ly  says:

    @Insopportabile: grazie. 🙂

  • Ly  says:

    @Val: Sono abbastanza spaventata da questo avvio ma, come dici tu, un passettino alla volta…

  • Ly  says:

    @Ninna: Grazie, ne ho un sacco bisogno! Un abbraccio.

  • Marco  says:

    Che bellezza questa matematica… tanti auguri!

  • Francesco  says:

    un grandissimo in bocca al lupo… il post mi ha fatto rivivere l’emozione della notizia dell’arrivo della mia prima figlia, e sono passati 8 anni!!
    un piccolo consiglio: ascolta i consigli altrui ma soprattutto ascoltaTI, il tuo corpo ti potrà guidare in questa avventura meravigliosa…

  • Ly  says:

    @Marco: grazie, incrociamo le dita.

  • Ly  says:

    @Francesco: crepi! Non credo di essere mai stata in ascolto del mio corpo come negli ultimi 10 giorni, ho troppa paura di fare qualcosa di troppo e rovinare tutto.

  • Ly  says:

    @Marco: piace anche a noi! 🙂

  • Harlene  says:

    Ohmammamia…quasi quasi mi mettevo a piangere!!
    Ne è valsa la pena di aspettare questo tuo post!
    Sono così felice per te e per tuo marito…e non smetterò di pensarti e di dire una preghierina per te in questi giorni!
    Un abbraccio grande grande…ma delicato, per non strapazzarti troppo!!!
    Ely 🙂

  • Ly  says:

    @Ely: come hai letto non sono sparita senza un perchè. Grazie per l’abbraccio che ricambio sempre con delicatezza! :-))

  • Lypsak  says:

    Visto che è DECISAMENTE per una buona causa, cerca solo di stare tranquilla… evidentemente non sei nel novero di quelle fortunate che scoprono di aspettare un bimbo al 4° mese, ma cerca di stare tranquillissima e vedrai che non sarà così dura come sembra… Certo che potresti obiettare “ma saiuna$egate, che fra te e la materinità c’è qualche milione di anno luce”, e avresti ragione!!! Però gli eventi recenti hanno ampiamente dimostrato che agitarsi fa solo peggio, quindi stai tranquilla e lascia che B-Chan sia il tuo schiavo per i prossimi nove mesi! XD

    (e si ruzza! Dai Ly! Grinta e violenza, ora più che mai! XD)

  • babi  says:

    dai Ly, in bocca al lupo!

  • Alessandra  says:

    Mi piacerebbe darti un abbraccio fortisssssimo, ma credo che non lo farò.. non vorrei stritolarti ora che devi stare a riposo.
    Che bello.. auguri di cuore Ly 🙂

  • Ly  says:

    @Lypsak: Si, mi sa che per almeno altri 8 mesi dovrò mettermi tranquilla. Smettere di fare 3 cose contemporaneamente e pensarne altre 15. Difficile disabituarsi. In quanto a B-Chan fra un po’ lo fanno santo!! :-))

    @Babi: Grazie bella ragazza!! (E per questo che non mi vedi al palazzo, la tribuna mi uccide la schiena….)

    @Ale: un abbraccio virtuale allora! Grazie Ale!!! 🙂

  • Ancy  says:

    dai che divento ziooooooooooooooooooooooooooo… ormai nn ci speravo più, avanti di questo passo e facevo prima io un figlio di te… ahahah…

  • Ly  says:

    @Fratellino: io aspetto volentieri qualche annetto prima di diventare zia sai??

  • Ancy  says:

    ah si? ok… vedro di provare ad aspettare…

  • Ly  says:

    @Ancy-cy: uno alla volta sennò la mamma sclera!!

  • babi  says:

    l’ho immaginato :)) beh avremo modo di incontrarci in altre occasioni dai ^^

  • Ly  says:

    @Babi: adesso poi che Ancy è a Pozzuoli…

  • babi  says:

    eh ho letto…

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>