Qualche km in più per la 206, un grande passo per la Ly.

Se non vi soffermate troppo sul titolo e vi passa la voglia d’insultarmi, vi racconto che sabato sera ho fatto una cosa assolutamente poco Lysiana.

Fondalmentalmente sono un esserino timido. Non vado mai in posti dove non conosco nessuno anche se, ogni volta, mi ripropongo di andarci vedi la blogfest, il blogcamp, la cena delle girl geek…sono un piccolo disastro.

Sabato, cena del gruppone teatrale MaMiMò. 60 persone. Del mio gruppo giusto il regista e un altro membro che comunque conosce mezzo mondo. Degli altri conosco per una parte giusto il  personaggio che hanno interpretato. Solo per pochi il nome vero. Ovvero PANICO. Le due belle ragazze che dovevano venire con me mi hanno dato buca. Ero sul punto di annunciare il mio ritiro per una tragedia tipo un’unghia spezzata. Poi mi sono calmata. Ho mandato un messaggio ad un ragazzo che conosco. Gli ho chiesto di tenermi prenotato un posto "in zona" per la cena e sono andata. Io e la mia adorata Peugeot.

Bhè, porca paletta, ho fatto proprio bene.

Tags:  

5 comments to Qualche km in più per la 206, un grande passo per la Ly.

  • Valberici  says:

    Brava, un po’ di coraggio a volte non guasta 😉

  • utente anonimo  says:

    ma sì!!!

    io sono arrivata a parma o.O

    babi

  • Lypsak  says:

    Hai fatto bene sì! Buttati, che ne guadagni… anche se la serata andasse male, avresti comunque appreso qualcosa 😀

  • PiccolaStella77  says:

    non sapevo ti fosse costato così tanto!!! e sono contenta che tu sia venuta, è stata una bellissima serata!!! e poi dai sei capitata anche di fronte a me!

  • Lysa206  says:

    @Valberici: già, ma che fatica!!

    @Babi: Ohhhhh!! Brava!!!

    @Lypsak:si, ma il fatto che sia stata una bella serata credo aiuterà per la prox volta che mi devo buttare!

    @PiccolaStella: sono un esserino timidoso…

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>